regione Corso di Formazione Professionale autorizzato dalla Regione Campania con D.D. n. 68 del 28/05/2015 prot. n. 0720043 del 04/11/2016

Programma
didattico

Il programma didattico abbraccia diverse aree tematiche, utili ai futuri mediatori culturali per apprendere nozioni e abilità fondamentali.

  • ANALISI DEI BISOGNI E DELLE RISORSE DELL'IMMIGRATO E DELLE COMUNITÀ STRANIERE

    Imparare a identificare e approfondire le diverse forme di disagio sociale e culturale, ad applicare tecniche di gestione dei colloqui e metodi per decodificare bisogni e aspettative di individui e gruppi assistiti.

  • ATTIVITÀ DI FORMAZIONE RIVOLTA AGLI IMMIGRATI E A OPERATORI CHE INTERAGISCONO CON LORO

    L’applicazione di tecniche didattiche per il trasferimento all'immigrato di norme e valori culturali e dei fondamenti della lingua italiana. L’ applicazione di tecniche didattiche per trasferire ad operatori dei servizi italiani elementi fondamentali della cultura delle principali comunità straniere presenti sul territorio.

  • INTERMEDIAZIONE CULTURALE

    Un focus sulle tecniche e metodiche che aiutino a supportare gli operatori nell'attività di erogazione dei servizi a favore dell'immigrato, a supportare la progettazione ed il miglioramento dei servizi in funzione dei fabbisogni dell'utenza straniera e a pianificare e programmare attività di mediazione interculturale rivolte a comunità straniere.

  • LINGUE STRANIERE

    Tra le competenze richieste ad un buon mediatore culturale c’è, oltre alla conoscenza della cultura, la conoscenza della lingua dei paesi stranieri, in particolare delle lingue più parlate nel mediterraneo.

  • OUTDOOR FORMATIVI

    L’outdoor fa riferimento ad attività formative che sviluppano apprendimento dall’esperienza sul campo e si svolgono appositamente fuori dall’aula didattica incarnandosi nella realtà operativa di riferimento. Rappresenta uno strumento formativo stimolante e coinvolgente da cui i partecipanti apprendono in modo diretto e immediato le risorse presenti sul territorio, accelerando il normale processo di apprendimento.

  • LECTIO MAGISTRALIS

    La Lectio Magistralis è una lezione di particolare rilevanza e livello tecnico tenuta da docente dotato di notevole competenza acquisita sul campo.