regione Corso di Formazione Professionale autorizzato dalla Regione Campania con D.D. n. 68 del 28/05/2015 prot. n. 0460409 del 17/07/2018

Anche in FAD! Mediatore
Culturale

  • 500 ore ( 200 ore Stage)
  • Benevento

Il mediatore culturale favorisce il positivo inserimento degli immigrati nella società.

 

È una figura che conosce diverse culture, parla più lingue e si impegna per aiutare i cittadini stranieri nei vari ambiti sociali.

Il mediatore culturale deve saper gestire diverse situazioni, orientarsi in diversi ambiti (giuridico, sanitario, amministrativo) e avere una buona predisposizione al dialogo e ai rapporti interpersonali.

 

Profilo Professionale previsto dal repertorio Regionale delle qualifiche Regione Campania

Il mediatore culturale svolge attività di accompagnamento e facilitazione nella relazione tra immigrati e contesto di riferimento, analizzando bisogni e risorse dell'immigrato, predisponendo e/o rimodulando un eventuale piano di assistenza e svolgendo attività di intermediazione linguistica e culturale e di orientamento ai servizi pubblici e privati. Svolge, inoltre attività di formazione e consulenza, oltre che agli immigrati, anche al personale italiano in servizio, che interagisce con gli stranieri. Lavora prevalentemente come lavoratore autonomo con contratti di collaborazione nell'ambito di cooperative sociali, per conto della pubblica amministrazione (anagrafe, uffici di relazione con il pubblico, centri per l'impiego, uffici speciali per l'immigrazione; uffici stranieri delle Questure, Commissariati, Centri di accoglienza ecc.) e nei servizi di prima accoglienza di scuole, ospedali, consultori, carceri e tribunali. Opera con livelli di autonomia elevati ed è generalmente esposto a cambiamenti imprevedibili.

Attestazione in esito e obblighi minimi di frequenza

Al termine del percorso di studi, una Commissione Regionale valuta in sede d’esame le competenze di ciascuno studente.

A coloro che avranno frequentato almeno l'80% delle ore e che avranno superato l’esame la Regione Campania rilascia la Qualifica Professionale di Mediatore Culturale, livello EQF 5,  in conformità agli standard di cui all’art. 6 D.Lgs 16/01/2013.

 

Metodo
Formativo

Il mediatore culturale .

Le Competenze

Analisi dei bisogni, intermediazione linguistica e orientamento, il Mediatore culturale è una guida.

Programma
didattico

Il programma didattico abbraccia diverse aree tematiche, utili ai futuri mediatori culturali per apprendere nozioni e abilità fondamentali.

Eventi

Uscire dall'aula e confrontarsi con il mondo

Career
Opportunities

Il nostro mediatore culturale è formato per essere empatico, flessibile e dinamico.