ECDL Patente Europea del Computer Multimedia

La comunicazione moderna, oggi, è pienamente inserita nei contesti multimediali delle tecnologie informatiche, Internet sopra tutti, le quali hanno preso il sopravvento sulla gestione delle nostre interazioni e sullo scambio di informazioni.

WebTV, podcast, smart phones, social network, videogames stanno accomunando e incrociando non solo le tecnologie, ma anche i linguaggi e i format di prodotti e servizi. 
Apparati quali macchine fotografiche digitali, videocamere digitali, telefoni con videocamera integrata, abbinati a software multimediali quali programmi di editing, design e di pubblicazione sono ormai a disposizione di tutti, ma solo una buona conoscenza aiuta a utilizzarli in modo efficace e profittevole.

Chiunque può trarre beneficio dal saper utilizzare le tecnologie multimediali. Sia si voglia realizzare un filmato per YouTube, sia registrare su dvd le proprie vacanze, sia realizzare una presentazione aziendale, sono necessarie sensibilità umana ed estetica, ma soprattutto conoscenze delle tecnologie e dei software multimediali.

La conoscenza delle applicazioni multimediali è estremamente utile poiché aiuta a comprendere ed utilizzare gli strumenti della comunicazione.

La certificazione MultiMedia, sviluppata da AICA e patrocinata dalla Fondazione ECDLconsente di confrontare e verificare le abilità di utilizzo degli strumenti di comunicazione multimediale.
Una certificazione delle competenze multimediali aiuta a discriminare il livello a cui si vuole arrivare e indica il raggiungimento delle capacità desiderate. Aiuta anche a cambiare l’oggetto della valutazione: da quello delle conoscenze (“cosa so”) a quello delle competenze (“cosa so fare”).

La certificazione MultiMedia valorizza le capacità di coloro che operano nell’ambito multimediale, aiuta chiunque abbia a che fare con le tecnologie della comunicazione visiva, siano essi insegnanti, allievi, manager aziendali, o semplici appassionati, inoltre stimola la creatività nell’uso dei mezzi digitali.
Consente a tutti coloro che operano con filmati, immagini e supporti musicali di ottenere una credenziale che attesta le competenze di base necessarie per pianificare, progettare, creare e mantenere comunicazioni multimediali efficaci utilizzando diverse forme di supporti digitali.

La certificazione MultiMedia è un programma messo a disposizione degli enti di formazione per incrementare l’efficacia didattica e consentire una verifica dell’apprendimento degli utilizzatori in sinergia con la diffusione nelle scuole di nuove tecnologie multimediali e LIM (lavagne interattive multimediali) come strumenti per potenziare l’efficacia dell’insegnamento. Costituisce quindi una risposta alle nuove esigenze didattiche dei docenti derivanti dall’entrata in vigore della Riforma della Scuola, che recepisce le Direttive Europee relative all'Insegnamento per Competenze e che sposta l'attenzione dalla modalità dell'apprendimento al risultato dell'apprendimento stesso (le competenze appunto).   

I Contenuti

Per "multimedia" si intende un'informazione condivisibile e modificabile su mezzi di comunicazione (media) diversi: audio (musica e testo), video (immagini in movimento), fotografie e illustrazioni, fruibile su rete (web) o su supporti di memorizzazione (CD, DVD, Blue Ray..).

La certificazione MultiMedia consente di confrontare e verificare le abilità d'uso di questi strumenti di comunicazione multimediale, offrendo al candidato l'opportunità di:

  • ottenere una credenziale che attesta le competenze di base necessarie per pianificare, progettare, creare e mantenere comunicazioni multimediali efficaci utilizzando diverse forme di supporti digitali;
  • valorizzare le capacità di coloro che operano nell’ambito multimediale;
  • aiutare chiunque abbia a che fare con le tecnologie della comunicazione visiva, siano essi insegnanti, allievi, manager aziendali, o semplici appassionati, stimolando la creatività nell’uso dei mezzi digitali.

La certificazione MultiMedia è strutturata in tre aree:

Modulo 1 - Audio editing
Modulo 2 - Video editing,
Modulo 3 - Multimedia publishing.

Ciascun Modulo ha l’obiettivo di assicurare l’acquisizione non solo delle conoscenze teoriche, ma anche delle abilità e competenze operative necessarie per un efficace utilizzo dei relativi software multimediali presenti in ambito MAC Apple, Microsoft e Open Source.

Modulo AUDIO EDITING

Il Test d'esame verifica le capacità del candidato di:

  • definire i parametri del suono, comprendere la differenza tra rappresentazione analogica e digitale del suono, comprendere le operazioni di campionamento e quantizzazione,
  • conoscere e comprendere i principi di funzionamento del protocollo MIDI,
  • conoscere gli elementi costitutivi del linguaggio musicale,
  • comprendere i principi di funzionamento dei software di produzione e post-produzione audio,
  • conoscere le caratteristiche e i principi di funzionamento di una scheda audio e delle attrezzature accessorie richieste per la registrazione,
  • impostare sessioni di produzione audio, effettuare registrazioni con microfono, in linea, MIDI (mediante l’utilizzo di software),
  • impostare sessioni di post-produzione: editing, ottimizzazione, mixaggio, produzione podcast,
  • creare file audio multimediali nel formato desiderato.

Modulo VIDEO EDITING

Il Test d'esame verifica le capacità del candidato di:

  • comprendere il processo di formazione dell’immagine digitale e dell’immagine televisiva digitale,
  • conoscere i diversi tipi di supporto di registrazione delle immagini e dei suoni ed i relativi formati di riferimento,
  • conoscere le caratteristiche delle periferiche di ingresso/uscita, comprendere la funzione della scheda video, della scheda di acquisizione,
  • comprendere la nozione di inquadratura cine-televisiva, conoscere le ottiche e il loro utilizzo, la nozione di esposizione,
  • comprendere le fasi necessarie alla realizzazione di un filmato video,
  • conoscere le operazioni di montaggio e saper utilizzare programmi di montaggio video,
  • riconoscere le tracce che compongono una colonna sonora, montare la colonna sonora,
  • creare file video digitali nel formato desiderato.

Modulo MULTIMEDIA PUBLISHING

Il Test d'esame verifica le capacità del candidato di:

  • conoscere le caratteristiche dei supporti digitali,
  • sviluppare un progetto multimediale,
  • impostare la masterizzazione,
  • conoscere le diverse modalità di condivisione dei contenuti multimediali online,
  • incorporare un contenuto multimediale in una pagina web,
  • comprendere la differenza tra fruizione di un contenuto multimediale attraverso download e via streaming,
  • comprendere il concetto di proprietà intellettuale e copyright.