ECDL Patente Europea del Computer Image Editing

Dagli anni ottanta la fotografia digitale ha avuto uno sviluppo sempre crescente, sia per la ripresa delle immagini, che per la riproduzione, favorita dalla tecnologia, che ha reso via via più performanti le prestazioni di fotocamere digitali (applicate anche ai cellulari), computer, scanner.

La disponibilità immediata delle immagini e la possibilità della loro elaborazione sul computer hanno semplificato per i fotografi il lavoro di sviluppo del negativo e di stampa, permettendo inoltre numerose nuove applicazioni.

L'elaborazione digitale delle immagini è un processo ormai alla portata di tutti, grazie a programmi di editing e/o fotoritocco che permettono di ritoccare, modificare, trasferire ed archiviare immagini digitali sul computer di casa propria.

La certificazione ECDL ImageEditing fornisce l’opportunità di acquisire le competenze per elaborare immagini digitali, utilizzando programmi di largo utilizzo come Adobe Photoshop, oppure, tra i software liberi, GIMP (GNU Image Manipolation Program).

La ECDL ImageEditing è una certificazione ideale per:

  • ogni persona che vuole acquisire le conoscenze di base per elaborare immagini digitali per scopi personali o professionali;
  • studenti delle scuole secondarie superiori;
  • piccole società, comunità, associazioni.

La ECDL ImageEditing certifica che un candidato:

  • conosce le caratteristiche base di un'immagine digitale, come i formati grafici, i modelli di colore, la risoluzione;
  • comprende ed è in grado di utilizzare un programma applicativo per catturare, salvare, selezionare ed elaborare immagini digitali;
  • è in grado di elaborare immagini utilizzando ad esempio comandi di gestione dei livelli e formattazione testi, o strumenti di disegno, strumenti per colorare o per applicare effetti e filtri;
  • è in grado di preparare immagini per la stampa o la pubblicazione sul web.

Il programma della certificazione ImageEditing 2.0 è stato sviluppato dal gruppo di lavoro della Fondazione ECDL tenendo conto dei riscontri e dei suggerimenti degli utilizzatori, di esperti internazionali ed informatici provenienti da diversi settori.
In Italia, il programma di certificazione ECDL ImageEditing è gestito dall'AICA.

Il Test d'esame ECDL ImageEditing verifica che il Candidato abbia compreso alcuni dei principali concetti riguardanti il trattamento delle immagini digitali e sia competente nell'utilizzare un'applicazione di image editing per elaborare immagini, applicare effetti e preparare le immagini per la stampa o per la pubblicazione.

Programma

Il programma di certificazione ECDL ImageEditing prevede i seguenti contenuti:

Concetti base

  • Identificare le caratteristiche delle immagini digitali, includendo pixel e risoluzione
  • Definire e comprendere le implicazioni relative ai copyright
  • Definire e comprendere i comuni modelli di colore
  • Comprendere termini come tonalità, saturazione, bilanciamento del colore, tavolozza dei colori, profondità del colore, contrasto, luminosità e gamma
  • Definire e comprendere i formati grafici: grafica raster e grafica vettoriale, formati grafici lossless e lossy.

Catturare immagini

  • Creare e salvare un'immagine da una fotocamera digitale, da una libreria digitale, attraverso l'uso di scanner o utilizzando il comando stampa schermo.

Utilizzo degli applicativi

  • Utilizzare i programmi di messa a punto (zoom, colore di sfondo..) ed applicare le proprietà della griglia
  • Aprire, catturare e salvare un’immagine a partire da varie sorgenti
  • Salvare, esportare un'immagine in diversi formati (jpeg, gif, tiff, png)
  • Utilizzare le funzioni di aiuto.

Lavorare con le immagini

  • Utilizzare i comandi di selezione
  • Elaborare un'immagine modificandone le dimensioni, ruotandola, duplicandola, spostandola, ritagliandola
  • Utilizzare i livelli e comprenderne le funzionalità
  • Aggiungere e formattare testi
  • Apportare modifiche ad un’immagine utilizzando vari strumenti (sfumatura, pennello, contagocce, cancellino…)
  • Applicare effetti e filtri utilizzando effetti artistici, di sfocatura, di distorsione o di rendering.

Disegnare e colorare

  • Utilizzare strumenti di disegno (linee, forme)
  • Utilizzare strumenti per colorare (contagocce, pennello, sfumatura, secchiello..).

Pubblicazione

  • preparare un’immagine per la stampa e per la pubblicazione su di una pagina Web
  • Il Test d'esame
  • La Certificazione ECDL ImageEditing si ottiene superando una sola prova d'esame erogata in modalità manuale e utilizzando, come image editor, l'applicativo reso disponibile dal Test Center. Attualmente l'esame può essere sostenuto utilizzando uno dei seguenti programmi: Adobe Photoshopoppure GIMP.
  • Il Test d'esame può essere sostenuto presso un qualsivoglia Test Center DIDASCA qualificato ImageEditing.
    Si compone di 32 domande (per ciascuna risposta corretta il candidato ottiene uno o due punti).
    La soglia di superamento è del 75% (il candidato deve raggiungere un punteggio di almeno 27 punti sul totale di 36).
    La durata è di 60 minuti.
    Il Test viene valutato dall'Esaminatore certificato ECDL ImageEditing.
  • Nel corso della Sessione d'Esami, il Supervisore dovrà comunicare ai candidati una data certa entro la quale saranno disponibili gli esiti delle prove d'esame: tra la Sessione d'Esami e questa data deve intercorrere un tempo non superiore ai 30 giorni