Il programma di certificazione GIS

I sistemi di informazione territoriale, o GIS - Geographic Information System, sono tra i sistemi maggiormente diffusi nel settore dell' ICT e della pubblica amministrazione.

Per questo motivo è importante che le figure professionali che si occupano di GIS in questi ambiti possano disporre di un metodo che permetta loro di dimostrare di possedere le conoscenze di base sui GIS e sul loro utilizzo tramite un software specifico.

E' inoltre altrettanto fondamentale dare la possibilità a Enti, Pubblica Amministrazione, Istituti Scolastici e Universitari e in generale ai datori di lavoro, di dimostrare che i loro operatori GIS possiedono delle competenze certificate.

A chi si rivolge

Il programma di certificazione GIS si rivolge a tutti coloro che desiderano dimostrare di possedere la conoscenza dei principi fondamentali dell'informatica nei sistemi geografici e la sua applicazione attraverso software specifici.

In particolare, nella realtà italiana, si rivolge:

  • a chi desidera avere un riconoscimento ufficiale a livello nazionale e internazionale delle proprie competenze relative al GIS;
  • alle scuole e ai programmi di studio che intendono fornire agli studenti un'ulteriore competenza professionale e tecnica, insieme ad una qualificazione professionale riconosciuta per l'inserimento nel mondo del lavoro;
  • agli enti pubblici che necessitano di una certificazione oggettiva delle conoscenze di base degli skills operativi del personale che utlizza il GIS e opera sui dati territoriali;
  • alle aziende private operanti in vari settori, dal GIS alle reti tecnologiche, che intendono avvalersi di personale certificato.

Cosa certifica

L'obiettivo dell'esame è dimostrare di possedere una solida conoscenza dei principi fondamentali che governano le tecniche di GI e il loro utilizzo di base attraverso un software specifico.

Un programma internazionale

La certificazione GIS è un programma sviluppato e gestito in Italia da AICA, riconosciuto e approvato dalla ECDL Foundation attraverso una specifica procedura di endorsement.
A tutti gli effetti diventerà un programma internazionale distribuito in tutta la comunità ECDL, che copre attualmente più di 150 paesi in tutto il mondo. 

Il programma della Certificazione ECDL GIS si articola su tre moduli separati, il cui superamento complessivo porta al conseguimento della certificazione.

I primi due moduli sono a carattere teorico, mentre il terzo è a carattere pratico.

Più precisamente, gli argomenti trattati sono:

Modulo 1: Rappresentazione cartografica. Verifica la conoscenza della rappresentazione cartografica nei GIS, partendo dai fondamenti di geodetica, di topografia e cartografia.

Modulo 2: Sistemi GIS. Verifica la conoscenza delle componenti dei GIS, dai dati raster ai dati vettoriali, al processo di modellazione della realtà nei sistemi informativi territoriali, al concetto di topologia, all'analisi spaziale.

Modulo 3: Uso di un software GIS. Verifica la conoscenza di un software GIS