regione Corso di Formazione Professionale autorizzato dalla Regione Campania con D.D. n. 49 del 18/03/2016 prot. n. 0211272 del 30/03/2018

Career
Opportunities

Il nostro operatore  è formato per avere ascolto, empatia e spirito di osservazione.

È sempre pronto ad ascoltare i bisogni del bambino in relazione con l’ambiente, sa entrare in sintonia con le sue emozioni e sa codificare i comportamenti e progettare l’interazione giusta per ogni bambino.

Il nostro operatore è formato per lavorare in:

  • Nido e Micronido
  • Comunità per minori
  • Centro polifunzionale
  • Ludoteca prima infanzia
  • Comunità di accoglienza
  • Casa famiglia
  • Reparti ospedalieri
  • Comunità educativa
  • Centri ricreativi            
  • Domicilio delle famiglie

 

Il rapporto privilegiato di Scuola La Tecnica con le aziende regionali e nazionali permette agli studenti di essere costantemente informati sulle offerte di lavoro più recenti.

La scuola si propone come punto d’incontro tra le domanda e la ricerca di lavoro, analizzando le esigenze delle aziende, comparandole con le qualità degli allievi e offrendo la possibilità di un dialogo continuo e costante nell'offerta/domanda di lavoro.

 

Ti serve una mano?

OFFERTE DI LAVORO

22 June 2017

Corso per Operatore per l'Infanzia

Profilo Professionale previsto dal repertorio Regionale delle qualifiche Regione Campania

L’Operatore dell’infanzia è impegnato nell’attività di accudimento e animazione rivolta a bambini e famiglie, in strutture residenziali e semiresidenziali (comunità per minori, soggiorni-vacanza, reparti ospedalieri), servizi e interventi socio-educativi per l’infanzia e la famiglia (servizi educativi e ricreativi territoriali per il tempo libero, centri ricreativi e aggregativi, animazione estiva del tempo libero), servizi socio-educativi per la prima infanzia. Svolge attività di sostegno alla genitorialità: interventi con/per le famiglie nella scuola e nei servizi o direttamente sul territorio. L’Operatore dell’infanzia collabora alle attività di progettazione e realizzazione - soprattutto in supporto alla figura dell'educatore - di iniziative culturali, ricreative ed espressive finalizzate alla socializzazione, allo sviluppo delle capacità creative e relazionali e allo sviluppo delle potenzialità di crescita del bambino.

Competenze previste dal repertorio

  1. Promuovere il benessere psicologico e relazionale del bambino
  2. Collaborare alla progettazione, organizzazione e realizzazione di percorsi idonei a sviluppare la capacità creativa e relazionale dei bambini
  3. Promuovere il senso di appartenenza ad una comunità di soggetti (famiglia, scuola, centri ricreativi ed aggregativi, ...)
  4. Stimolare l'esploratività e lo sviluppo della capacità motoria dei bambini

Attestazione in esito e obblighi minimi di frequenza

Al termine del percorso di studi, una Commissione Pubblica, presieduta dalla Regione Campania valuterà in sede d’esame sia le competenze tecniche che teoriche di ciascuno studente. 

A coloro che avranno frequentato almeno l'80% delle ore del corso (assenze max 20%) e che avranno superato l'esame finale da parte della Commissione Regionale verrà rilasciato una Qualifica Professionale di OPERATORE PER L'INFANZIA, livello EQF 4 in conformità agli standard di cui all’art. 6 D.Lgs 16/01/2013. 

PERCORSO DI QUALIFICAZIONE finalizzato all'ottenimento della relativa qualificazione professionale di cui al repertorio regionale ex deliberazione di G.R. n.223/2014, e ricomprese nel repertorio Nazionale dei titoli e delle qualificazioni professionali di cui all'art 8 del decreto legislativo 13/01/2013.